Come agonista, cosa ti ha fatto scegliere Furuno?

Pratico la pesca sportiva da moltissimi anni, in particolar modo mi dedico da un po’ alle competizioni.
Avere la certezza di essere sui pesci, di averli trovati anche in posti che non conosco e di poterci tornare a distanza di tempo, fa la differenza in pesca e, soprattutto, in gara.

Del resto, da quando ho il NavNet TZtouch 3 con l'ecoscandaglio DFF3D ed il Radar DRS4D-NXT, ho vinto sia il campionato italiano a squadre di Traina d’altura che quello di Drifting, realizzando podii per due anni di seguito.

Ciò che Furuno ha mostrato, noi lo abbiamo pescato!

traniskippercampioneditalia

 

Strumentobellatonno

 

Radar + Bussola - Andrea Iacovizzi

 

andreatonno

 

 

MERCATO: Pesca sportiva

PRODOTTI:

UTENTE: Andrea Iacovizzi – Furuno Italia Prostaff


ANDREA IN DUE PAROLE

Da una passione nata da bambino, fino ad una professione svolta con dedizione:

Andrea è titolare e guida di Pesca IGFA del Salento Fishing Charter da più di 10 anni, oltre ad essere conduttore della trasmissione TV “Diario di Una Guida di Pesca Sportiva”.

Inseguendo il “SOGNO BLU” si è avvicinato alle competizioni raggiungendo in pochissimi anni la vetta degli skipper in Italia.

Ha vinto nel 2018 Il campionato Italiano di Traina D’altura sia in classifica per equipaggi che per società, classificandosi anche al terzo posto nella medesima disciplina negli assoluti, mentre nel 2019 ha conquistato la medaglia d’oro come Miglior Skipper del campionato Italiano di Drifting per Società vincendo anche il titolo per società.

In traina d’altura per società, ha conquistato il secondo posto tra gli equipaggi.